Special Thanks

Sta per finire un anno complicato, in certi momenti addirittura serio. Ci sono state persone però che hanno fatto la differenza, grazie alle quali quest’anno mi ha anche fatto capire alcune cose, prima fra tutte… che sono fortunata. Il mio più sincero grazie va a:

Alessandro che ha passato ore ad aspettarmi per esserci al momento giusto

la mia bimba che continua a ritenermi la sua mamma preferita

mio papà che non é morto o quantomeno é risorto in tempi clinicamente accettabili

mia mamma che sa curare i miei momenti di sconforto come nessuno

mia sorella che sa vedere le cose da un altro punto di vista, e di solito il suo è quello giusto

Paola che nonostante i suoi guai è riuscita a trovare il tempo per condividere anche i miei

mia cognata che mi ha indicato una via e avrebbe anche voluto accompagnarmici

Dr.ssa Silvia Von Wunster che mi ha parlato poco e aiutato tanto

Dr. Daniele Blandini che é riuscito contemporaneamente a parlarmi e aiutarmi

I miei colleghi che ci hanno messo una pezza quand’è servito

Il Danez che tiene un blog interessante al punto da farmi desiderare di averne uno anch’io