ronnie, mio padre – John Le Carré

Non conoscevo l’autore se non di fama. Ho trovato questo tascabile in un autogrill e mi ha incuriosito. Si tratta di un libro autobiografico in cui, lo scrittore, racconta in tono ironico-amaro, il rapporto con il padre, noto e abile truffatore, eppure considerato dai più  persona estremamente affidabile (e proprio per questo, particolarmente “pericolosa”). Le Carré racconta di un padre quasi costantemente assente, delle sue sporadiche apparizioni sempre motivate da improbabili progetti, delle frequenti fughe della famiglia e del suo coinvolgimento diretto, insieme al fratello, in alcune truffe paterne. Racconta altresì la vergogna, il senso di smarrimento, ma anche l’ammirazione per quest’uomo dall’eleganza e dal fascino irresistibili, nonchè il proprio processo di affrancamento dal padre che, paradossalmente, lo porta, in alcuni casi, ad essere considerato un figlio ingrato. Deliziosa l’ironia con cui vengono narrate le vicende, probabilmente conquistata dall’autore dopo anni di distacco e al riparo dei suoi attuali 70 anni. Da leggere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...