Tornanti

E continui a girare la testa a da una parte all’altra x non perdere di vista il panorama, il profilo delle montagne che conosci a memoria. Il paese, i due speroni rocciosi e poi lo strapiombo sul mare, mentre arranchi su per la strada scavata nella roccia, rosicchiata dai fianchi delle montagne che appena possono se ne riprendono un pezzo. La pianura sempre più in basso. Ogni tornante potrebbe essere l’ultimo per guardare indietro e scorgere ancora qualcosa di familiare, dopo ogni curva il timore di non avere più scuse e di dover guardare avanti. Perché quando scompare la “tua” terra è proprio finita. Indugi sulle basse viti, sui lecci polverosi, cerchi qualche sperone di porfido che ancora ti riporti indietro, ma non sono più i tuoi, son solo loro parenti, che segnano allegramente l’arrivo e odiosamente la partenza. Non puoi piangere perché è stupido, e deglutisci salata stupidità. E quindi avanti, a macinar kilometri di malinconia, le narici ancora piene dell’odore sardo, che vuol dire possibilità dell’impossibilità. Sfilano i tronchi scorticati delle querce da sughero ai lati della strada e sfilano i vorrei, i potrei, i ma perché no, ai lati della mente. Poi la terra si trasforma, diventa finta, diventa una caricatura di se stessa, solo l’odore, costante, di liquerizia, sole e polvere ad assicurarti che sei ancora lì, sotto un cielo rotondo, infinito, ma ancora non puoi fermarti, devi arrivare fino a dove finisce la terra, ed i moli di cemento conficcati in un mare notturno scindono il possibile dall’impossibile: il primo partirà con te, il secondo resterà lì, trasformandosi in profumo. Chiudi bene la giacca perchè il vento non si porti via gli ultimi sogni e poi punti verso casa, dove ti stai aspettando.

Un pensiero su “Tornanti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...