Quello che importa è grattarmi sotto le ascelle. Fernanda Pivano intervista Charles Bukowski

Un “Hank” sincero fino allo sgradevole, come sempre, non per me in ogni caso.  In quest’intervista si mostra a 360° nel bene e nel male, non perchè desideri farlo, ma perchè non ritiene vi sia altro modo di mostrarsi. Il 90% della vita è scrivere, sostiene, ed il restante 10% è aspettare di scrivere. Tutto il resto non ha importanza. Vita, morte, genere umano. Niente. Forse le corse dei cavalli. Quelle si. Gli fanno sentire qualcosa. E’ oltre la passione, è la passione stessa, con tutta la maledizione che questo comporta. Molto interessante.

Un pensiero su “Quello che importa è grattarmi sotto le ascelle. Fernanda Pivano intervista Charles Bukowski

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...