Tu, mio – Erri De Luca

Non so decidere. Due storie in una: l’estate sull’isola, la vita senza regole, i piedi nudi, il sale, la pesca e poi la storia percepita di un passato di sofferenza, quello di Caia, lo spirito del padre che sembra impossessarsi a tratti del protagonista, Nicola, di lei innamorato. Nel mezzo il ricordo ancora vivo della guerra. La prima storia è splendida, raccontata sempre meravigliosamente da De Luca, con quel suo modo poetico e ruvido, l’altra, non la sento… anzi, mi ha disturbato, però inisieme… Non lo so. Leggetolo e fatemi sapere. Nel frattempo, nel dubbio, ho preso altri due libri di De Luca.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...