Achille piè veloce – Stefano Benni

Irriverente Benni, ironico, comico, pungente, stronzissimo e ovviamente splendido. Il libro racconta l’amicizia fra Ulisse, annoiato scrittore con blocco creativo che valuta testi per una piccola casa editrice e Achille giovane paralizzato e deforme, dalla vivissima intelligenza. Ognuno vedrà la vita attraverso gli occhi dell’altro cambiando inevitabilmente la propria.

Omero – Benni accompagna in questo viaggio, sbattendo in faccia al lettore le miserie di Achille, il suo dolore, colpendoti mentre ridi o facendoti ridere mentre soffri.

« Lei fa tutto “quasi”? Anch’io. Ma nel mio “quasi” c’è un’impossibilità, nel suo c’è una scelta, una noia, un’insufficienza. Lei è qualche volta “quasi” solo? »

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...