Zone Umide – Charlotte Roche

Delusione, delusione, delusione. E anche un discreto schifo.  Ero convinta si trattasse di mettere ironicamente una luce negli “angoli bui” (e umidi), ma nulla di tutto ciò. Solo l’elenco di x se abbastanza triste delle manie sessual/(anti)igieniche della protagonista evidentemente rimasta bloccata nel triangolo delle fasi orale, genitale, anale. Non l’ho trovato nemmeno curioso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...